Blog: http://candido.ilcannocchiale.it

Tutte le promesse sono uguali, ma non le manteniamo in modo uguale.

Roma. Dopo la bocciatura del lodo Alfano otteniamo un'intervista esclusiva con uno dei portavoce del premier, Cappezone. La domanda è secca: quindi ora Berlusconi si dimette come paventato dai suoi legali il 16 Settembre del 2009. La risposta del portavoce è stata altrettanto rapida: “Non tutte le promesse si possono mantenere, stiamo tenendo fede agli impegni di ricostruzione in Abruzzo, perdonateci questa inadempienza. Tutte le promesse sono uguali, ma non le manteniamo in modo uguale.”

Pubblicato il 9/10/2009 alle 6.29 nella rubrica Candidonews - un mondo diverso.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web